TAG: DAY of…Prevenzione suicidi

Oggi, 10 settembre, è la giornata mondiale per la “Prevenzione del suicidio”.

” I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità non solo sottolineano l’incremento dei tassi di suicidio negli ultimi cinquanta anni ma pongono l’accento sul fatto che nel 2020 si arriverà ad oltre un milione e mezzo di morti per suicidio.”  (da medicitalia.it)


E’ un tema molto serio, e non intendo sdrammatizzarlo con un post. Diciamo che è stato un punto di partenza per una sorta di riflessione: perchè decidiamo di rinunciare alla vita? Perchè non riusciamo più ad apprezzare quello che abbiamo nonostante le difficoltà? Come possiamo riprendere il controllo e ritornare ad avere un pò di speranza?Tutte queste domande mi hanno portato a curiosare sul web, e non solo, in cerca di qualche libro che parlasse proprio della vita, che aiutasse a capirne il valore e a prendere il meglio da ciò che ci circonda senza lasciarci sopraffare dalle avversità e dalle difficoltà.
Ripeto, questo post non vuole in alcun modo banalizzare il tema trattato ma solo offrire uno spunto di riflessione grazie a qualche libro che, a suo modo, affronta diverse tematiche e trasmette un senso di forza e volontà.

Vediamo quindi quali sono i 5 libri “La vita è bella!” che ho deciso di far rientrare in questa classifica e perchè:

1) Braccialetti rossi: 



Albert Espinosa ha compiuto un miracolo: malato di cancro per dieci anni, è riuscito a guarire, trasformando il male in una grande esperienza. A guardarlo è lui stesso miracoloso, capace di contagiare gli altri con la propria vitalità. Albert Espinosa racconta in questo libro la propria giovinezza segnata dal tumore: più di un diario, più di una testimonianza, è una raccolta di tutto ciò che la sua condizione gli ha insegnato. E non c’è niente di astratto o dolente in queste pagine, ma la semplice volontà di mettere in pratica tutta la bellezza di quelle “lezioni”: come capire all’improvviso che perdere una parte di sé non è una sottrazione di vita, ma l’occasione per guadagnarne di più. In ventitré capitoli, che non a caso vengono chiamati “scoperte”, Albert Espinosa mostra come unire la realtà quotidiana ai sogni più segreti, come trasformare ogni istante di vita, anche il più cupo, in un momento di gioia. “Albert parla di un mondo alla portata di tutti, che ha il colore del sole: il mondo giallo. Un posto caldo, dove i baci possono durare dieci minuti, dove gli sconosciuti possono diventare i tuoi più grandi alleati, dove l’affetto è un gesto quotidiano come quello di comprare il pane, dove la paura perde significato, dove la morte non è una cosa che succede agli altri, dove la vita è il bene più prezioso.

Prezzo: Euro 10,96
Pagine:  172
Consigliato: quando i problemi sembrano insormontabili e perdiamo ogni speranza di riuscita

2) Piccole donne: (di cui trovate la mia recensione qui)



Crescere non è facile per le sorelle March. L’adorato papà si trova in guerra al fronte e la mamma fatica giorno dopo giorno per far in modo che le figlie possano realizzare i loro desideri: la quieta Meg sogna di costruire una famiglia, la ribelle Jo di essere una scrittrice, la dolce Beth vorrebbe vivere per la musica e la vanitosa Amy lotta contro il suo carattere egoista e impulsivo. È possibile, nonostante tutte le difficoltà, realizzare i propri sogni? Certo: basta vivere con ottimismo, ambizione e impegno, proprio come le donne di casa March.

Prezzo: 7,60
Pagine: 178
Consigliato: Quando ci sentiamo oppressi dal peso delle rinunce costanti e dalla sfortuna

3) Il ritratto di Dorian Gray:



Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d’accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.

Prezzo: 8,70
Pagine: 288
Consigliato: Quando, eccessivamente legati a qualche aspetto per noi fondamentale, perdiamo di vista tutto il resto senza rendercene conto.

4) The secret: 



The Secret contiene la saggezza dei maestri del mondo moderno, uomini e donne che l’hanno usato per procurarsi ricchezza, salute e felicità. Mettendo in pratica la conoscenza del Segreto portano alla luce storie ammirevoli che riguardano la sconfitta della malattia, l’acquisizione di ingenti ricchezze, il superamento di ostacoli e il conseguimento di obiettivi da molti ritenuti irraggiungibili.

Prezzo: 15,81
Pagine: 200
Consigliato: da chi ce l’ha fatta. Per chi vuole prendere in mano la sua vita e cambiarla radicalmente. 

5) Il karma della formica: 


Kim Lange sa benissimo di essere un’arrivista disposta, per la carriera, a sacrificare tutto, marito e figlia compresi. D’altra parte, così facendo, è arrivata a condurre il più noto talk-show televisivo di Berlino ed è all’apice del successo. Ma il destino è sempre in agguato, ed ecco che un assurdo incidente pone fine alla sua vita. O no? Kim non si sta divertendo per niente: ha preso una gran botta in testa e le sembra di sprofondare in un immenso buco nero. Quando riemerge dal blackout, si sente strana, il suo corpo non è quello di sempre, ha una testa gigantesca… un addome assurdo… sei gambe… Orrore! È diventata una formica!
La sua vita mal spesa deve essere espiata, e questa è la punizione. Per di più, con i suoi nuovi occhietti da insetto, finisce nel giardino della sua ex casa, dove assiste impotente alle manovre della ex migliore amica che gira attorno, smorfiosa, al suo ex marito. Ora, per la ex Kim, c’è un solo modo per correre ai ripari: rimontare al più presto nella scala delle reincarnazioni per tentare la difficile risalita da insetto a essere umano. Ma la strada purtroppo è lunga, e non c’è più molto tempo. Attraverso quante altre orribili forme animali dovrà passare? Molte: da porcellino d’India a verme, da scoiattolo a vitello, fino a rinascere in una docile cagnetta, e in ciascuna di queste reincarnazioni verrà messa alla prova per dimostrare che il suo sciagurato cattivo carattere è cambiato.

Prezzo: 9,90
Pagine: 288
Consigliato: per chi ha bisogno di “seconde” possibilità in modo da imparare dai propri sbagli e ricominciare da capo

Questi sono i libri che mi sento di far rientrare in questa classifica. 
Qual’è il vostro parere? Ne cambiereste qualcuno? 
Commentate qui sotto o contattatemi su Facebook

Precedente TAG: Intervista Successivo TAG: Day of...Occhio alla PLASTICA