Prossime uscite ottobre #1

13 ottobre 


EINAUDI:

Drina e Gi si sono baciati a quindici anni, ma senza lingua. Per la lingua hanno dovuto aspettarne altri trentacinque. Ritrovarsi, quando la vita un po’ sembra alle spalle, è cosi strano. Come se Cenerentola in premenopausa incontrasse il principe azzurro stempiato e con la pancetta e gli dicesse: parliamone. Drina ha un figlio adolescente, molti problemi e un bellissimo sguardo sulle cose. Soprattutto su Gi. Drina guarda Gi in un modo cosi divertente, e complesso, che ti pare di essere lì, a ridere, disperarti, passare l’aspirapolvere con loro: invece lo stai facendo a casa tua. Gi fa l’architetto, accumula ingiunzioni di pagamento nel cruscotto dell’automobile e butta folate di ottimismo su chiunque gli cada a tiro: “Gi, se non fosse pelato, non avrebbe difetti. Rispetto a lui io, dal punto di vista sentimentale, ero un bambino con la guerra negli occhi, e pensavo all’amore come a una rapina. Gi mi ha insegnato, dell’amore, la gentilezza e la smisuratezza, perché Gi è smisurato e gentile come un dolce stilnovista, ma con meno capelli, e mi diceva tutti i giorni io ti insegnerò il lieto fine. Cosi è andata che ci siamo sposati e in viaggio di nozze siamo andati a fondo. Fondo, in Valchiusella”.

MONDADORI:

La storia di Penny Harrigan, giovane impiegata dall’aspetto scialbo e i desideri opachi che passa le sue giornate a servire caffè in un ufficio di avvocati. E li che un giorno incontra Cornelius Linus Maxwell, bellissimo, ricchissimo, divorziatissimo. Sorprendentemente Maxwell la invita a cena e a un dopo cena nella suite di un albergo da miliardari ed è qui che, taccuino alla mano, le fa sperimentare il più alto grado di piacere. Tutto magnifico, vero? Non esattamente, perché Penny scopre presto di essere la cavia per il collaudo di una linea di “sex toys only for ladies” che Maxwell sta per lanciare, chiamata “Beautiful you”. E un successo planetario dalle conseguenze devastanti: famiglie distrutte, bambini abbandonati, uomini ignorati, donne inchiodate alla dipendenza pressoché ininterrotta dai fantastici, e micidiali, giocattoli di Maxwell. E Penny? Deciderà di essere complice del più grande spacciatore di piacere mai esistito o proverà a salvare il mondo dalla sua dipendenza cieca da prodotti genialmente confezionati?

HARLEQUIN MONDADORI:

Heidi vede la ragazzina su un binario alla stazione, immobile sotto la poggia torrenziale, mentre stringe tra le braccia un neonato. La ragazzina sale su un treno e se ne va. Heidi non riesce a togliersi quella scena dalla testa. Heidi Wood è sempre stata una donna dal cuore d’oro, ma la sua famiglia inorridisce quando un giorno torna a casa con Willow e la sua neonata di soli quattro mesi: trasandata e senza casa, la ragazzina potrebbe essere una criminale, o anche peggio. Tuttavia Heidi invita Willow e la bimba a restare. A poco a poco, mentre Willow comincia a riprendersi, vengono alla luce inquietanti dettagli sul suo passato e così, quello che è iniziato semplicemente come un gesto gentile precipita sempre più velocemente verso l’abisso.


HARLEQUIN MONDADORI:


Organizzatrice nata e romantica d.o.c., Nicole ha realizzato il lavoro dei suoi sogni quando ha fondato l’agenzia di proposte matrimoniali “Sogni & Fantasie”. Il suo lavoro la entusiasma profondamente, fino a quando non accetta di organizzare la proposta di nozze per il fotografo Alex Black da parte della sua fidanzata. Alex, infatti, altri non è che l’uomo che lei ha baciato a una festa il Capodanno precedente e che non è mai riuscita a dimenticare. Organizzare la dichiarazione da parte di un’altra non è esattamente l’occasione in cui aveva sperato di rivederlo. Ma se permettesse a se stessa di perdere la testa per il fascino di Alex, comprometterebbe la propria reputazione professionale prima ancora di poter dire di averne una. Che cosa può fare, vivere per sempre efficiente e infelice o disoccupata e contenta?

SPERLING & KUPFER:

A Las Vegas, un croupier viene freddato in un taxi. Un marchio impresso sul polso consente a Nathaniel Poe, ex capitano di polizia, di collegare il caso all’omicidio della sorella. Poe, cieco per un incidente, avvia un’indagine personale che lo porta a Christopher Wayne, illusionista di talento. I sospetti si rafforzano quando altre morti, a migliaia di chilometri di distanza, portano lo stesso segno distintivo. Che Wayne abbia davvero la capacità di scomparire e riapparire dall’altra parte del mondo? In un continuo ribaltamento tra realtà e illusione, Poe arriverà a una verità che testimonia tutta la meschinità dell’animo umano.





15 ottobre 

FELTRINELLI:

Alma Belasco, affascinante pluriottantenne, colta e facoltosa, decide di trascorrere gli ultimi anni della sua vita a Lark house, una residenza per anziani nei pressi di San Francisco. In questa struttura, popolata da affascinanti e bizzarri anziani di diversa estrazione sociale, stringe amicizia con Irina, giovane infermiera moldava, di cui presto si innamorerà il nipote Seth Belasco. Ed è ai due giovani che Alma inizierà a raccontare la sua vita, in particolare la sua grande storia d’amore clandestina, quella con il giapponese Ichi, figlio del giardiniere dell’aristocratica dimora in cui ha vissuto, nonché compagno di giochi sin dalla più tenera infanzia. Sullo sfondo di un paese attraversato dalla seconda guerra mondiale, con le taglienti immagini di una storia minore – quella dei giapponesi deportati nei campi di concentramento -, si snoda un amore fatto di tempi sbagliati, orgoglio malcelato e ferite da curare, ma al tempo stesso indistruttibile, che trascende ogni difficoltà e vive in eterno nel cuore e nei ricordi degli amanti.

NORD:

Non ce la faccio. Mentre supera il nastro giallo della polizia, Molly Anderson cerca di prepararsi a ciò che si troverà davanti agli occhi: il corpo di un bambino ucciso e abbandonato nei boschi che circondano la cittadina di Ridergale, nel New Jersey. Non ce la faccio, continua a ripetersi, mentre nella mente le scorrono le immagini di un altro bambino scomparso troppo presto, di una tragedia che continua a tormentarla. Tuttavia il suo lavoro di giornalista le impone di mettere da parte i sentimenti personali e osservare i fatti con freddo distacco. Ma, più va avanti nell’inchiesta, più si rende conto di non essere l’unica a Ridergale a convivere con un passato doloroso. E che alcuni nascondono segreti molto pericolosi…

Precedente I mammiferi felici ridono fino a tarda notte - Giuditta Scalzi Successivo Lezioni di vita randagia - Susan Wilson